Category archive

Luohi abbandonati

Luoghi Abbandonati Una struttura abbandonata è ogni oggetto fatto dall'uomo che non è più in uso. Le strutture che fanno parte di questa definizione includono edifici, ponti, bunker, tunnel, fogne, mine, acquedotti, binari ...

Gunkanjima: l’isola che non c’è

in Itinerari/Luohi abbandonati/Video by

Gunkanjima è un’isola abbandonata nella prefettura di Nagasaki. L’isola è famosa per l’aspetto incredibile: circondato da un muro di mare, è un’intera città abbandonata con enormi edifici in cemento. Il nome originale dell’isola è Hashima ma è meglio conosciuto come Gunkanjima (isola della Battaglia) perché sembra una nave da guerra militare. È diventato ancora più conosciuta dopo una versione digitale contenuta nel film James Bond Skyfall . Gunkanjima è diventata patrimonio mondiale dell’UNESCO il 5 luglio 2015.

CHE COSA È GUNKANJIMA
Gunkanjima era una miniera di carbone sottomarina situata su un’isola, acquistata da Mitsubishi nel 1890 da un signore feudale. Gli alberi delle miniere furono scavati e venne costruito un villaggio  su alcune terre  bonificate. L’isola è cresciuta in dimensioni. Il primo edificio (blocco 30) è stato completato nel 1916 con il cemento armato  arrivato dal Giappone. Il villaggio è diventato rapidamente una città che sembra un mostruoso mostro di calcestruzzo. Nel 1959, questa piccola isola aveva la più alta densità di popolazione sulla Terra: 5.259 residenti (7.301 persone / km2)! Ma quando il petrolio cominciò a sostituire il carbone, i minatori e altri residenti cominciarono a lasciare l’isola, che finalmente venne chiusa nel 1974. Mitsubishi l’ha consegnato a Nagasaki nel 2001 e dal 2009 è stato aperta a gite pubbliche. Nel 2015, Nagasaki ha annunciato che i principali edifici di Gunkanjima devono essere mantenuti.

Un tour virtuale a Gunkanjima

Go to Top