///

Hayao Miyazaki: Never Ending Man [Documentario]

Start
Live

 La visione di questo documentario non è più disponibile. Per poterlo rivedere richiedi qui

Da Nausicaä della Valle del vento a Il mio vicino Totoro, da Il castello errante di Howl a Si alza il vento passando attraverso Ponyo sulla scoglieraLa collina dei papaveri, Hayao Miyazaki è uno dei più grandi narratori di sempre. Nel settembre del 2013, Miyazaki annunciò il suo ritiro dal mondo del cinema d’animazione. Ma non poté trattenere il suo inarrestabile desiderio per la creazione.
Kaku Arakawa, un regista della NHK che lo ha seguito per oltre 10 anni, ha documentato il riavvicinamento del maestro al mondo dell’animazione, stavolta col supporto di giovani animatori di CGI. Ma non è stato facile: Miyazaki, da sempre amante dell’animazione a mano libera, ha incontrato diversi ostacoli.

Hayao Miyazaki (宮崎 駿 Miyazaki Hayao; Tokyo, 5 gennaio 1941 ) è un regista, sceneggiatore, animatore, fumettista e produttore cinematografico giapponese. Con una carriera durata cinquant’anni, Miyazaki è col tempo divenuto l’esponente dell’animazione giapponese più conosciuto all’estero. Il suo nome è inoltre intimamente legato a quello dello Studio Ghibli, studio cinematografico d’animazione da lui fondato nel 1985 insieme al collega e mentore Isao Takahata ed oggi ritenuto uno dei più importanti del settore.

È considerato uno dei più influenti animatori della storia del cinema e secondo molti il più grande regista d’animazione vivente: la sua figura è stata paragonata più volte a quella di Walt Disney per l’importanza dei suoi contributi nel settore dell’animazione] e ad Akira Kurosawa per la centralità nella storia del cinema giapponese. A Miyazaki secondo molti critici è da attribuire il merito, insieme ad altri colleghi del calibro del già citato Isao Takahata, Hideaki Anno, Katsuhiro Ōtomo, Satoshi Kon e Mamoru Oshii, di aver contribuito ad eliminare lo stereotipo dell’animazione giapponese come di una realtà cinematografica e televisiva inferiore o comunque di valore artistico nullo.

The Barbarian

Mappatori e giardinieri dei giardini Urbani diffusi. Profilo del gUd | team

Previous Story

Rigenerazione a Tokyo, il progetto Toranomon-Azabudai [VIDEO]

Cover
Next Story

Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari a Parigi: il progetto di Gehry

Latest from Documentari

Nello studio di Mondrian

Il percorso umano, intellettuale e artistico del pittore olandese Mondrian, pioniere dell’astrattismo che, con Malevitch e

DAL BLOG DE LA CENTRALE DELL' ARTE 

Promotore ufficiale del progetto dei giardini Urbani diffusi
Sottoscrivi ora
close-link