/

Alberto Felice De Toni: Sistemi Complessi, quaternario digitale, futuro della formazione

Start

Auto-organizzazioni. Il mistero dell’emergenza dal basso nei sistemi fisici, biologici e sociali

Molti fenomeni complessi non possono essere compresi a partire dalla conoscenza dei costituenti elementari, poiché, interagendo tra loro danno luogo a una dinamica globale profondamente diversa. Ed ecco apparire piante, animali, popolazioni, organizzazioni, mercati, spontaneamente emergenti dal basso. Nessun capo, ma vere e proprie auto-organizzazioni: è il mistero più affascinante della scienza.

Ecco i sette Principi della del management della complessità:

Auto-organizzazione, disorganizzazione creativa, condivisione, flessibilità strategica, network organization, circoli virtuosi e viziosi, learning organization.

Il video: Le organizzazioni tra decentramento, digitalizzazione, cooperazione e obiettivi.
* Alberto Felice De Toni è stato rettore dell’Università di Udine ed è professore ordinario di Ingegneria Economico-Gestionale sul tema della Complessità nelle Organizzazioni
http://www.diegm.uniud.it/detoni

Puoi acquistare il libro qui

 

The Barbarian

Mappatori e giardinieri dei giardini Urbani diffusi. Profilo del gUd | team

Previous Story

Elena Granada: Il Tramonto delle Archistars e l'era dei Placemaker

Next Story

Kamikatsu: il villaggio senza rifiuti o quasi (Japan)

Latest from Appunti

Eden Project. Regno Unito

sito ufficiale del progetto: www.edenproject.com L’Eden Project è un complesso turistico in Cornovaglia nel sud-ovest del Regno Unito, a circa